Resine fenoliche

Le resine fenoliche sono utilizzate come leganti per svariati materiali composite dove sia richiesta un’elevata stabilità termica del prodotto finale. Sono ottenute polimerizzando composti fenolici uniti tra loro soprattutto da ponti metilenici o etero metilici.

Si distinguono in due categorie: resoli e novolacche.
I resoli hanno gruppi idrossimetilici e reticolano senza aggiunta di agenti reticolanti formando acqua per cui sono anche più instabili delle novolacche, mentre le novolacche hanno bisogno di una agente reticolante che si attiva termicamente, in polvere sono specialmente adatte per miscele a secco.

Normalmente si utilizza esametilentetrammina (HEXA) come agente reticolante per le novolacche.

Tags: ABRASIVI E MOLE ABRASIVE, GUARNIZIONI, POLIMERI, MATERIALI DI ATTRITO, termoindurenti

Per maggiori informazioni contattaci al numero +39 02.5730.3726

Contatti

ITAPROCHIM

Telefono Fax Email

Cerca

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.