Lubrifill

Pigmento bianco costituito da una miscela di solfato di bario (BaSO4) e di solfuro di zinco (ZnS). In commercio se ne trovano diversi tipi che si differenziano per il contenuto in ZnS, che può variare dal 15 al 30% (ma che a volte arriva anche al 50% e oltre) e che sono tanto più pregiati quanto più alta è tale percentuale. È impiegato come pigmento per vernici e colori a olio, per carta, per il linoleum, per inchiostri bianchi, per cosmetici etc.

Tags: cariche inorganiche, VERNICI

Per maggiori informazioni contattaci al numero +39 02.5730.3726

Contatti

ITAPROCHIM

Telefono Fax Email

Cerca

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.